Logo con stemma di Gesualdo Convento dove ha risieduto padre Pio Panorama da via Pastene
Go to english versionVersione italiana - Home page

Festa della Birra:

I Cantori di Carpino a Gesualdo

24 Agosto 2007

Chitarra battente, tamburello e  nacchere, in un appuntamento  d'eccezione capace di coniugare la  passione per la musica e l'amore  perle tradizioni popolari. Questo è  infatti l'obiettivo della "Festa della  Birra" di Gesualdo, la  manifestazione che il 24 agosto  trasformerà la piazza sotto al  castello in un grande palco sotto le  stelle.

La suggestiva cornice medievale accoglierà la quarta edizione dell'evento, che avrà inizio alle 21.30 con il concerto dei [email protected] Criminale e si concluderà in bellezza con l'esibizione dei Cantori di Carpino, i depositari della più straordinaria ed affascinante tarantella che è possibile ascoltare nelle terre del sud Italia.

La "tarantella del Gargano" è caratterizzata da melodie raffinatissime e da testi di grande forza poetica che s' innestano sulla sonorità della chitarra battente, strumento capace di evocare i magici scenari del passato e di scandire ritmi che rimandano alla grande vocazione contemporanea della musica etnica.

Su quel modello una inesauribile schiera di musicisti e appassionati iniziarono a interpretare quei brani e nel frattempo i giovani di Carpino stessi, cioè i legittimi depositari di questo genere musicale, presero ad interessarsi della loro tradizione, rivolgendosi ai vecchi straordinari maestri.

Intorno a Sacco Andrea, 92 anni, il più grande interprete di tarantella, scomparso l'anno scorso, insieme agli anziani Antonio Piccinino e Maccarone Antonio, si raduna un gruppo di giovani diretti da Nicola Gentile.

Nasce il gruppo dei Cantori di Carpino formato dai tre maestri e dai cinque giovanissimi che l'accompagnano, un "ensamble generazionale" che da vita ad uno straordinario concerto di musica etnica di valore internazionale e che testimonia il portentoso salto di generazioni che questa musica riesce a compiere.

Musica speciale per un evento speciale, che gia' negli anni precedenti ha attirato gli appassionati del genere folk-rock da ogni parte della provincia e che, anche quest'anno, sara' un'occasione imperdibile per degustare le specialita' culinarie della zona insieme all'ottima birra bavarese presso gli stand allestiti intorno al castello.

Gruppo New Generation

Info Lines: 333.2118145 ; 349.1554124 ; 333.1067347

 

*Testo inviatoci dal "Gruppo New Generation" , riceviamo e pubblichiamo


Guarda le foto della festa del 2006

Webmaster Franco Caracciolo - e-mail: [email protected]